Condizioni generali di vendita

A)           ORDINI - VENDITA

  1. Gli ordini clienti trasmessi alla IMEST S.r.l., per fax, e-mail, per lettera o per telefono, si intendono accettati in modo tacito, salvo modifiche all’ordine che verranno comunicate al cliente attraverso uno dei mezzi sopracitati. La conferma scritta degli ordini inviati, verrà data espressamente su richiesta esplicita del cliente.
  2. Ove, non sia richiesta preventiva accettazione, la vendita si intende perfezionata nel momento e nel luogo in cui la IMEST S.r.l. riceve l’ordine. In tale caso la fattura emessa dalla IMEST S.r.l. farà fede anche nei termini di vendita.
  3. Una volta iniziata la lavorazione non si accettano annullamenti o riduzioni dell’ordine salvo il risarcimento da parte del cliente dei costi di materiale e di lavorazione sostenuti fino al momento della sospensione. La quantità spedita può variare del ± 5% rispetto alla quantità ordinata.
  4. Tutti gli ordini sono accettati dalla IMEST S.r.l. e le vendite vengono effettuate esclusivamente in conformità alle presenti condizioni generali.

B)           CONSEGNE

  1. La data pattuita per la consegna nell’ordine o nell’accettazione si intende indicativa ma non vincolante; farà fede la data in cui è stata pianificata.
  2. IMEST S.r.l effettua consegne F.co Cliente, quando sono concordate e a seconda dei volumi da consegnare. Per piccoli quantitativi, la consegna deve essere fatta a cura del cliente F.co Partenza oppure può essere effettuata dalla IMEST S.r.l  addebitando al cliente le spese di trasporto in funzione della quantità e della destinazione della merce.
  3. Nel caso di consegne a cura del cliente, tutti i rischi e le responsabilità della consegna, sono a carico di quest’ultimo.
  4. In casi di impossibilità (forza maggiore) e in generale ogni circostanza che impedisca, riduca o ritardi la consegna dei prodotti, daranno facoltà alla IMEST S.r.l, a seconda dei casi, di ridurre i suoi impegni, di sospenderli o mettervi fine. Sono da considerarsi come tali, i casi di guerra, scioperi, incendi, interruzioni di trasporto, approvvigionamento della materie prime o energia, restrizioni o interdizioni imposte dalla Pubblica Autorità.
  5. Nei casi di difficoltà di approvvigionamento dei materiali dovuti a causa di forza maggiore da parte dei nostri fornitori la IMEST S.r.l non è tenuta a corrispondere alcun indennizzo al cliente. Il cliente ha in ogni caso l’obbligo di ritirare eventuali materiali acquistati su specifica e non utilizzabili su altri prodotti.    

C)           QUALITA’

  1. IMEST S.r.l  garantisce che, i prodotti consegnati al cliente, corrispondono a quanto ordinato e descritto nei documenti che accompagnano la merce.
  2. La qualità dei prodotti venduti è garantita da controlli che vengono eseguiti durante e dopo la produzione e che vengono accompagnati dalla documentazione concordata con ogni singolo cliente. Tutti i dati relativi ai controlli effettuati durante la produzione vengono archiviati e rimangono a disposizione per eventuali verifiche da parte dell’acquirente.
  3. La documentazione tipo CQC, Certificazioni di analisi, RoHS, o REACH delle materie prime, ecc, deve essere richiesta espressamente dal cliente. In assenza di richieste specifiche la merce viaggia accompagnata solamente dal documento di trasporto.
  4. La IMEST S.r.l. si impegna a riparare o sostituire gratuitamente quei componenti da essa ritenuti difettosi. I prodotti contestati devono essere resi alla IMEST s.r.l. franco di ogni spesa. La garanzia decade qualora le parti rese come difettose siano state manipolate o manomesse. Le riparazioni eseguite dal cliente saranno riconosciute solo dopo accettazione scritta di un preventivo di spesa da parte del cliente.  

D)           IMBALLO

  1. I prodotti venduti dalla IMEST S.r.l sono imballati in scatole di cartone di varie misure a seconda della grandezza e del peso dei componenti. Possono essere convenuti con l’acquirente imballi differenti tipo sacchi, cassette, plasticasse purché concordati preventivamente e senza costi aggiuntivi.

E)            CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO FORNITO

  1. I componenti prodotti dalla IMEST S.r.l., sono realizzati con riferimento alla documentazione tecnica ricevuta dal cliente (disegni, capitolati di fornitura ecc.). L’acquirente deve verificare al più presto, la conformità del prodotto fornito rispetto a tale documentazione.
  2. Spetta al cliente mantenere aggiornato l’archivio e inviare alla IMEST S.r.l. la documentazione aggiornata.

F)            RECLAMI

  1. E’ responsabilità dalla IMEST S.r.l. coinvolgere direttamente i propri fornitori, nel caso di non conformità sulle materie prime o componenti, tutelando così gli interessi del cliente.  
  2. I reclami vengono accettati solamente in forma scritta e con l’evidenza oggettiva della non conformità riscontrata.
  3. L’evidenza oggettiva della non conformità deve essere conservata dall’acquirente e resa disponibile alla IMEST S.r.l. per favorirne l’esame ed il coinvolgimento dei fornitori di materie prime e semilavorati. In assenza di ciò la non conformità non può essere accettata.
  4. In caso di fondatezza dei reclami tempestivamente formulati, la IMEST S.r.l. è tenuta solamente a ritirare ed eventualmente a sostituire il prodotto ritenuto difettoso, con un lotto conforme.
  5. La IMEST S.r.l. non accetta né effettua alcuna richiesta di rimborsi in denaro provenienti dai clienti, a fronte di risarcimento di danni di produzione, fermi linea, ritardi di consegna e perdita di immagine del cliente subiti a causa di non conformità di prodotto.
  6. In nessun caso, l’acquirente può, unilateralmente, risolvere il contratto, sospendere od omettere il pagamento o ridurne il prezzo.

G)           PREZZO E PAGAMENTI

  1. I prezzi si intendono quelli in vigore alla data dell’ordine.
  2. Qualora nel corso della fornitura si verificassero aumento dei costi delle materie prime, dei semilavorati o altre attività occorrenti per processare gli ordini in essere, è facoltà della IMEST S.r.l. adeguare i prezzi agli aumenti verificatesi, avvisando e giustificando con comunicazione scritta il cliente.
  3. Le modalità e i termini dei pagamenti sono quelli pattuiti con ciascun contratto di vendita e riportati dalla fattura emessa dalla IMEST S.r.l.

H)           CONSEGUENZE PER RITARDATI PAGAMENTI

  1. In caso di ritardati pagamenti, la IMEST S.r.l. si riserva il diritto di bloccare le consegne in atto con l’acquirente fino alla definitiva regolarizzazione dei pagamenti in corso, di modificare in modo unilaterale le modalità e i termini dei pagamenti e di tutelare il proprio credito nelle forme consentite dalla legge.
  2. Il ritardo del pagamento, anche parziale, rispetto alla scadenza pattuita e indicata nella fattura, dà luogo all’immediata decorrenza degli interessi di mora che saranno basati sul tasso praticato a tale momento dalle banche italiane alla clientela primaria per finanziamenti a breve termine e applicati al periodo intercorrente dalla scadenza della fattura al pagamento effettivo del saldo.
  3. Se la consegna è stata fatta prima dell’integrale pagamento del prezzo, la merce venduta resta di proprietà della IMEST S.r.l. fino al completo pagamento.

I)             FORO COMPETENTE E LEGGE APPLICABILE

  1. Foro competente esclusivo per qualsiasi controversia tra la IMEST S.r.l. e l’acquirente, è l’Autorità giudiziaria di Torino.
  2. Alle presenti condizioni generali e ai contratti di compravendita si applica la legge italiana.

IMEST Srl - Sede amministrativa e produttiva: Via Venezia, 7 - 10092 BEINASCO (TO) - ITALIA
Tel. +39 011 3494711 - Fax +39 011 3494741 - eMail info@imest.it
Ricevimento merci: Via Padova, 12 - 10092 BEINASCO (TO)
Sede Legale: Piazza D.L. Bianco, 10 - 10137 TORINO
Iscr. R.E.A. TORINO 785087 - Iscr. Reg. Imp. 06406790011 - C.F. e P.IVA 06406790011 - Cap. Sociale € 10.400 i.v.